COMUNICATI STAMPA

09
mag

Banca Sistema presenta Duty Gorn

Milano, 9 maggio 2012

Si inaugura oggi, a Milano, la mostra personale di Duty Gorn, volto e nome tra i più; apprezzati nell'ambiente underground milanese e protagonista di una rapida ascesa, anche a livello internazionale. Sino al 10 settembre, Banca Sistema ospiterà oltre 20 opere del giovane artista, grazie al progetto Banca Sistema ARTE, nato nel 2011 in collaborazione con l'Associazione no-profit ArtGallery e dedicato alla promozione del patrimonio creativo di giovani artisti italiani.
Duty Gorn muove i primi passi nel contesto della street art milanese, ottenendo, fin da subito, riconoscimenti a livello europeo. Vince svariati contest di writing a Milano, Roma, Barcellona, Zurigo ed Amsterdam.
La critica ha definito il suo lavoro "un misto tra la pop art di Andy Warhol e la Scuola d'arte di New York".
Dal 2004 ha esposto presso i più; prestigiosi punti di riferimento dell'arte contemporanea e del design tra cui Triennale di Milano, Spazio Pontaccio, Rojo Gallery di Milano e Vienna, Puzzle 4Peace a Bratislava.
Ha collaborato anche a progetti speciali con alcuni brand prestigiosi quali: Vertu, Montblanc, Marcel Wanders, Puma Collection, Classic Life, Campari, Korff Italia, Casio World Tour 2010.
Nel 2010 è stato tra i protagonisti della Biennale di New York, che l'ha consacrato tra gli artisti emergenti più; interessanti del panorama contemporaneo.
"L'iniziativa è nata per offrire ai giovani artisti italiani canali privilegiati di visibilità e, nel contempo, rilanciare un'immagine nuova e positiva del nostro patrimonio culturale." ha commentato Gianluca Garbi, amministratore delegato di Banca Sistema. "Il tema della valorizzazione del patrimonio artistico è sempre di grande attualità, soprattutto nel nostro Paese. Portando fuori dalle gallerie e dai musei i lavori di giovani artisti emergenti, ci auguriamo di promuovere nuove logiche di sostegno ai giovani e alle loro potenzialità di crescita".
Il catalogo delle opere di Duty Gorn è già disponibile sul sito web, nell'apposita area dedicata al progetto: www.bancasistemarte.it

Ufficio Stampa: tel. +39 02 802801 | E-mail: newsroom@bancasistema.it