COMUNICATI STAMPA

01
ago

Banca Sistema: i dati semestrali consolidano i risultati raggiunti

LA BANCA FESTEGGIA I PRIMI 3 ANNI DI ATTIVITà

Milano, 1 agosto 2014

Giovedì 31 luglio si è tenuto il Consiglio di Amministrazione di Banca Sistema che ha esaminato e approvato i risultati del primo semestre 2014.
Il Bilancio semestrale evidenzia un utile di periodo ante imposte pari a 15,3 milioni di euro (1 milione di euro a giugno 2013).
Tali risultati hanno consentito di mantenere un ROE di Gruppo elevato, pari al 52% (dato annualizzato).
A fine giugno 2014 il totale dell'attivo è pari a 2 miliardi di euro, in linea con il dato di fine esercizio 2013. Il turnover dei crediti nel primo semestre 2014 è pari a 441 milioni di euro, in crescita del 57,3% rispetto a giugno 2013 (280 milioni). Il turnover totale a fine giugno 2014, con i crediti di terzi gestiti, è pari a 581 milioni di euro.
Il margine di intermediazione consolidato ha raggiunto i 33,1 milioni di euro, registrando un incremento del 198% su giugno 2013 (11,1 milioni di euro).
Si tratta di risultati di rilievo che, oltre a mostrare un deciso miglioramento rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno, hanno superato anche le aspettative di budget.
Nei primi sei mesi dell'anno la raccolta diretta proveniente da depositi vincolati e conti correnti è cresciuta del 9,4%, passando da 718 milioni di euro, a fine esercizio 2013, a 791 milioni di euro a fine giugno 2014.
La Banca mantiene un'adeguata patrimonializzazione con un CET1 ratio del 12,7%.
Banca Sistema festeggia anche i suoi primi tre anni di attività: ha infatti avviato l'operatività nel luglio 2011, da subito focalizzando i propri servizi nei confronti delle imprese che operano con la Pubblica Amministrazione italiana, con l'obiettivo di garantirne la liquidità e supportarne la relazione con i debitori pubblici.
Attraverso i suoi servizi di factoring, nel corso del triennio, la Banca ha erogato oltre 2,2 miliardi di euro alle imprese, relazionandosi con più; di 2.300 debitori pubblici tra enti territoriali (53%) amministrazioni centrali (26%), ASL (17%) e altre tipologie (4%). Ha inoltre gestito 1 milione di fatture. Parallelamente, la raccolta lorda proveniente da conti deposito e conti correnti di 13.000 clienti, è stata superiore a 1,3 miliardi di euro.
L'offerta della Banca, nel corso del tempo, è andata ampliandosi e arricchendosi anche sulla base delle richieste espresse dai Clienti e dal mercato, che rappresentano i principali driver di sviluppo dei servizi e prodotti resi disponibili.
è in quest'ottica che, solo per citare un esempio recente di ampio interesse, Banca Sistema ha deciso di rendere disponibile ai propri interlocutori anche il servizio di certificazione dei crediti attraverso la piattaforma del Ministero dell'Economia e delle Finanze.
Ed è grazie alla particolare attenzione rivolta ai propri Clienti che, in questi tre anni, nonostante un contesto economico complesso per il Paese, le imprese e le famiglie, la Banca ha registrato tassi di crescita importanti a conferma della forza del modello di business scelto e della sua solidità.
Una storia di attenzione che, da novembre 2011, a pochi mesi dalla nascita della Banca, ha anche trovato espressione nel progetto no-profit Banca SISTEMA ARTE: un'iniziativa che oggi può contare su più; ampi e rinnovati spazi espositivi in Corso Monforte a Milano e che, dall'esordio, ha ospitato e supportato 27 giovani artisti.

Ufficio Stampa: tel. +39 02 802801 | E-mail: newsroom@bancasistema.it